Il tuo account X è stato sospeso? Ecco perché e cosa devi fare per riattivarlo

Se ritieni che il tuo account X sia stato sospeso senza motivazione, ecco cosa fare per riattivarlo.

Piattaforme come X offrono spazi unici per condividere esperienze, opinioni e per rimanere in contatto con amici e familiari.

Tuttavia, navigare nel mondo dei social media non è privo di sfide, specialmente quando si incorre in inconvenienti come la sospensione ingiustificata dell’account – proprio com’è successo a Yulia Navalnaya, vedova dell’oppositore russo Alexei Navalny, che ha visto il proprio account bloccato senza un’apparente motivazione per poi riacquisirlo facilmente il giorno dopo.

In questo articolo, esploriamo le cause più comuni che portano alla sospensione di un account, come prevenire tale situazione e, soprattutto, quali azioni intraprendere se il vostro account X viene sospeso.

In questo articolo riportiamo le domande e risposte più chieste dalla nostra comunità.

Sommario:

  1. 1.

    Cosa fare se hai l’account X sospeso

  2. 2.

    Perché un account viene sospeso?

  3. 3.

    Cosa fare quando ti sospendono l’account Twitter?

  4. 4.

    Quanto dura la sospensione di un account su Twitter?

Cosa fare se hai l’account X sospeso

In caso di account X bloccati o limitati, è possibile che il profilo sia stato compromesso, l’utente abbia violato le regole di X o i termini di servizio della piattaforma.

Per ripristinarlo è necessario, per prima cosa, verificare di essere il legittimo titolare dell’account. Dopodiché, affinché possa tornare agibile e funzionante, puoi seguire una specifica procedura attraverso telefono, email o tramite recaptcha. Ti basta proseguire la lettura di questo articolo per scoprire più nel dettaglio come fare, passaggio dopo passaggio.

Perché un account viene sospeso?

La sospensione di un account sul social network X è una misura che può colpire molti utenti in maniera ingiustificata, spesso lasciandoli sorpresi e in cerca di risposte.

Ci sono vari motivi per cui un account potrebbe finire sotto la lente di ingrandimento della piattaforma e venire temporaneamente o permanentemente sospeso. È successo persino alla moglie di Alexei Navalny. 3 sono le cause principali.

1. Spam

Questa è una delle ragioni più frequenti dietro la sospensione degli account. Molti profili vengono bloccati perché coinvolti in attività di spam o perché identificati come falsi, comportando rischi per la sicurezza del social network e dei suoi utenti.

Questi comportamenti contravvengono alle regole stabilite dalla piattaforma. Tuttavia, si verificano casi in cui account legittimi vengono sospesi per errore. In tali situazioni, il team del social network lavora a stretto contatto con il proprietario dell’account per risolvere il malinteso e revocare la sospensione.

2. Sicurezza dell’account a rischio

La protezione degli utenti è una priorità per X, motivo per cui, in presenza di sospetti che un account sia stato compromesso o vittima di un account takeover, può essere temporaneamente sospeso.

Questa precauzione permette di minimizzare i danni e le attività dannose che potrebbero derivare da tale compromissione, fino a quando l’account non viene adeguatamente messo al sicuro e restituito al legittimo proprietario.

3. Post e comportamenti offensivi

La piattaforma prende molto sul serio le segnalazioni di abuso e può decidere di sospendere account che adottano comportamenti offensivi. Ciò include l’invio di minacce ad altri utenti o l’impersonificazione di altri account.

A seconda della gravità delle azioni, la sospensione può essere temporanea o definitiva. Nei profili degli utenti sospesi per questi motivi, oltre alla dicitura “Account sospeso”, possono essere forniti ulteriori dettagli sul perché della misura adottata.

Cosa fare quando ti sospendono l’account Twitter?

Se il tuo account su X è stato sospeso e ritieni che si tratti di un errore, esistono procedure specifiche da seguire per tentare di annullare la sospensione. La piattaforma offre diversi metodi per verificare la tua identità e ripristinare l’accesso al tuo account, a seconda del motivo della sospensione.

Il primo passo – a prescindere dalla metodologia che sceglierai di applicare – richiede di accedere al tuo account utilizzando il numero di telefono o l’indirizzo email associati. Segui le istruzioni visualizzate per avviare la richiesta di annullamento della sospensione.

Se visualizzi un messaggio che indica che il tuo account è stato bloccato, potrebbe essere stato disabilitato temporaneamente in risposta a segnalazioni di spam o comportamenti offensivi.

In tal caso, potresti dover attendere un determinato periodo prima di poter postare nuovamente o potrebbe essere richiesto di confermare alcune informazioni personali tramite l’autenticazione a due fattori.

Come recuperare account X: convalida tramite telefono

Il primo metodo per tentare di recuperare il tuo account consiste nel fornire il tuo numero di telefono per provare la tua identità. Ecco come:

  • accedi al tuo account e cerca il messaggio che indica che il tuo account è stato bloccato

  • ti sarà chiesto di inserire un numero di telefono, che verrà associato al tuo account per future verifiche

  • riceverai un codice via SMS o telefonata. Inserisci questo codice nel campo richiesto per sbloccare il tuo account

Come recuperare account X: convalida tramite email

Il secondo metodo implica invece l’utilizzo del tuo indirizzo mail. In particolare:

  • accedi e cerca il messaggio di sospensione

  • segui le istruzioni per inviare un’email di verifica

  • cerca l’email con il codice di convalida inviato da X e inseriscilo per convalidare il tuo account

Quanto dura la sospensione di un account su Twitter?

La durata della sospensione di un account su Twitter può variare in base alla gravità della violazione commessa e alle politiche di Twitter vigenti al momento dell’infrazione. In generale, il social applica 3 tipi principali di azioni in caso di violazione delle sue regole.

1. Sospensione temporanea

In tal caso, l’account viene bloccato per un periodo limitato, che può variare da poche ore a diversi giorni. Durante questo tempo, all’utente potrebbe essere richiesto di compiere determinate azioni, come la verifica dell’account o la modifica della password, per ripristinare l’accesso al proprio profilo.

2. Limitazione delle funzionalità

Alcune violazioni comportano una restrizione temporanea di specifiche funzionalità dell’account, come la capacità di twittare, retwittare o seguire nuovi account. Queste restrizioni sono generalmente temporanee e vengono rimosse automaticamente dopo un determinato periodo di tempo, spesso dopo che l’utente ha compiuto determinate azioni richieste da Twitter.

3. Sospensione permanente

Per violazioni gravi o ripetute delle regole di Twitter, l’account può essere sospeso permanentemente. In tal caso, l’utente non è in grado di recuperare l’accesso al proprio account o di crearne di nuovi.

Francesca Di Feo
Francesca Di Feo
Copywriter SEO e Social Media Manager per piccole e medie imprese, classe 1994. Ho studiato Scienze Politiche e Sociali presso l'Istituto Federico Albert. Grazie al mio ruolo di Project Manager e Writer nell’ambito del programma Erasmus + ho sviluppato un forte interesse sui temi della Transizione Ecologica e Digitale. Appassionata da sempre di scrittura e tecnologia, ho continuato a formarmi autonomamente su come farne un lavoro attraverso il Marketing Digitale. Attualmente sono redattrice per Trend Online e Social Media Manager per due piccole aziende, e sto lavorando per costruire Valade D’Lans, Travel Blog sulle Valli di Lanzo, gioiello montano piemontese.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
778FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate