Ungheria, Italia e Usa: ecco quali sono le incredibili location della serie Supersex

Ecco tutte le location in cui è stata girata la nuova serie tv di Netflix, "Supersex", con Alessandro Borghi nei panni di Rocco Siffredi

Supersex è la nuova serie tv di Netflix con protagonista Alessandro Borghi. Già dal trailer, si è alimentata una certa curiosità nei confronti di una serie che si preannuncia un vero successo. Tuttavia, non sono mancate neppure le critiche, soprattutto per quanto riguarda il tema del sesso, indubbiamente centrale quando si tratta di raccontare la storia del re del porno. Dal canto loro, attori e sceneggiatori hanno dichiarato che non c’è solo questo: la serie descrive la storia di un uomo a 360 gradi, con tutte le sue fragilità, raccontando la sua ascesa e come dal nulla sia arrivato al successo. Per la realizzazione di Supersex, il cast si è dovuto spostare in Italia, Ungheria e persino oltreoceano: ecco tutte le incredibili location in cui è stata girata la serie.

In questo articolo riportiamo le domande e risposte più chieste dalla nostra comunità.

Sommario:

  1. 1.

    Supersex, trama e cast della nuova serie tv di Netflix

  2. 2.

    Le location di Supersex: dove è stata girata?

  3. 3.

    Quando esce Supersex su Netflix?

Supersex, trama e cast della nuova serie tv di Netflix

La serie tv è composta da 7 episodi e parla della storia di Rocco Tano, dall’infanzia fino all’età adulta. E proprio come un qualsiasi altro film coming of age che si rispetti, gli attori che interpretano il protagonista sono due: Saul Nanni, nei panni di Siffredi adolescente, e Alessandro Borghi, che interpreta il porno attore ormai adulto.

In particolare, nella trama si sviscera il rapporto con il fratello, verso il quale Rocco Tano prova molta ammirazione, la scoperta della sessualità e la paura di non riuscire a trovare il vero amore. Insomma, in Supersex si racconta la storia di un uomo normale che ha fatto della sua passione il suo lavoro.

Nel cast figurano non solo Alessandro Borghi e Saul Nanni, ma anche Jasmine Trinca nei panni di Lucia, che personifica tutte le donne della vita del pornodivo, Adriano Giannini, che veste i panni del fratello Tommaso, Enrico Borello nei panni di Gabriele, Gaia Messerklinger, che è Moana. Ci sono anche Linda Caridi, che interpreta Tina, Jade Pedri è Sylvie, Vincenzo Nemolato – infine – è Riccardo Schicchi. Inoltre, un episodio vanta un piccolo cameo del vero Rocco Siffredi che interpreta una comparsa per pochi secondi in un bar a Parigi.

Le location di Supersex: dove è stata girata?

Rocco Siffredi nasce a Ortona, un paesino in Abruzzo, ma il suo lavoro lo porta in giro per il mondo. Pertanto, in Supersex una delle location scelte è proprio il paesino abruzzese.

Compaiono, poi, Roma, Budapest, dove il pornoattore vive tuttora con la sua famiglia, Parigi e Los Angeles. E proprio la città americana si è rivelata molto importante per la sua carriera nel porno.

Quando esce Supersex su Netflix?

Da quando Netflix ha reso nota l’intenzione di creare una serie tv su Rocco Siffredi, si è creato molto hype intorno a questo nuovo prodotto. Mercoledì 6 marzo 2024 è il grande giorno: i fan di Borghi possono vederlo in scena, vestendo dei panni tutti nuovi.

La serie tv è disponibile in tutti i Paesi in cui Netflix è accessibile. Prodotta da The Apartment per il gruppo Fremantle e da Groenlandia per il gruppo Banjijay, la serie tv è stata scritta e diretta da Francesca Manieri. A dirigere la serie, invece, ci sono Francesco Carrozzini, Francesca Mazzoleni e Matteo Rovere.

Come espresso dagli interpreti, la serie ha l’obiettivo di creare un contraddittorio su un tema come il sesso, sul quale ci sono ancora molti tabù in Italia, e far emergere un lato inedito di una delle persone più conosciute al mondo.

Daniela Attanasio
Daniela Attanasio
Traduttrice e redattrice, classe 1991. Appassionata dell'arte a tutto tondo, nel mio tempo libero mi piace scoprire luoghi nascosti della mia amata Campania e farla scoprire a chi non la conosce attraverso le mie parole e le mie foto. Lo studio delle lingue all'Università mi ha permesso di conoscere e amare culture diverse dalla mia e di ampliare i miei orizzonti. Curiosa per natura, prolissa e attivista, cerco ogni giorno di dare il mio contributo per creare un mondo migliore.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
774FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate