Geox

RSS

Geox, società italiana attiva nel settore tessile

La Geox S.p.A. è un'azienda italiana produttrice di scarpe e capi di abbigliamento sportivo, fondata nel 1995 dall'imprenditore Mario Moretti Polegato


Grafico interattivo MIL:GEO offerto da TradingView

Geox, società italiana attiva nel settore tessile

Geox S.p.A. è una società italiana, leader a livello internazionale, attiva nel settore tessile, attraverso il marchio di proprietà Geox. Il gruppo si occupa principalmente del settore relativo alle calzature e all'abbigliamento a marchio Geox.

Geox S.p.A. cura la creazione, produzione e relativa commercializzazione di una vasta gamma di calzature casual, classic e sport per tutta la famiglia, mentre nel settore tessile si occupa della produzioni di capi brevettati e traspiranti.

Il gruppo è composto dalle Società Commerciali UE che si occupano dei servizi commerciali e di gestione dei negozi monomarca, dalle Società distributive extra UE e dalle società distributive Europee.

Le origini

Geox è stata costituita a Montebelluna, nel 1995, grazie all'inventiva dell'imprenditore Mario Moretti Polegato. Mario inizia concentrandosi sulla produzione di scarpe per bambini con suola traspirante in gomma a marchio Geox, conosciuta anche come "la scarpa che respira", che permette la traspirazione dei piedi, garantendone l'impermeabilità.

Il nome Geox, deriva dal connubio della parola greca "geo" (terra) assieme alla lettera "x", simbolo della tecnologia.

Mario Moretti Polegato

Mario Moretti Polegato è nato a Crocetta del Montello, in provincia di Treviso, nel 1952 ed ha conseguito la laurea in giurisprudenza; successivamente si è occupato dell'azienda agricola e vinicola familiare e, proprio durante un viaggio di lavoro nel Nevada, partorisce l'idea della scarpa traspirante (ovvero trovare una soluzione alla sudorazione dei piedi, dovuta alle calzature).

Gli inizi

Al suo rientro, Mario Polegato, lavora e sviluppa la sua idea, creando e brevettando la "scarpa che respira", Geox. Inizialmente la propone a vari calzaturifici, ma senza riscuotere successo, cosicché decide di avviare da solo la produzione delle calzature brevettate per bambini.
Il successo è immediato e nell'arco di poco tempo il brevetto viene perfezionato ed esteso alle calzature da adulto.

Lo sviluppo di Geox S.p.A.

Negli anni seguenti, la società ormai riconosciuta come leader nel mercato delle calzature, decide di ampliare il proprio core business, estendendo il principio della traspirazione anche al comparto dell'abbigliamento, introducendosi così nel settore tessile. Presenta infatti una gamma di abbigliamento traspirante e brevettato, composto da capi spalla, giacche, giubbotti ed impermeabili marchiati Geox.

Nel dicembre del 2004 Geox S.p.A. fa il suo debutto sul mercato telematico italiano, quotandosi con successo in Borsa a Milano.

Negli anni 2000 la società, ormai radicata sul territorio domestico, decide di estendere la propria attività sul mercato internazionale, costituendo varie società ed inaugurando negozi monomarca nelle principali capitali estere (tra queste si annovera l'apertura del mega store Geox, che comprende un'area di 600 mq nel centro di New York).

I principali dati economici

Geox S.p.A. ha la propria sede principale in Veneto, a Biadine di Montebelluna, in Via Feltrina Centro, 16. Il gruppo è presente a livello globale in varie nazioni, dall'Europa al nord America, attraverso gli oltre 10.000 punti vendita multibrand; conta circa 1.212 negozi monomarca Geox, di cui 912 sono in franchising. La forza lavoro del gruppo è composta da circa 2.962 dipendenti.

Geox S.p.A. è quotata alla Borsa Valori di Milano, sul mercato MTA, con il simbolo GEO ed ha chiuso l'esercizio fiscale relativo all'anno 2013 con un fatturato pari a 756 milioni di euro, in calo rispetto agli 807,615 milioni di euro del 2012, che a loro volto registrarono una flessione del 9% rispetto all'esercizio precedente, conclusosi con ricavi per 887,272 milioni di euro.

La società LIR Srl (holding appartenente alla famiglia Polegato) detiene il controllo di Geox S.p.A., con il 71,10% dell'azionariato.

Per maggiori informazioni: GEOX

Nome società GEOX
Paese Italia
Mercato FTSE ITALIA MID CAP
Settore MODA PRODOTTI PER LA CASA E PER LA PERSONA
Codice Alfa GEO
Codice Isin IT0003697080
Codice Reuters GEO.MI
Sito web società Link
Telefono +3904232822
Fax +390423282125
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società Via Feltrina Centro 16, 31044 Biadene di Montebelluna (TV)
Società revisione Deloitte & Touche S.p.A.
Azioni in circolazione 259.207.331
Capitale Sociale 25.920.733
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale € 0.10
Data di collocamento 01/12/2004
Prezzo di collocamento € 4.60
Ultimo dividendo € 0.0600
Tipo dividendo Ordinario
Data pagamento 23/05/2018
Ultima raccomandazione 18/05/2018
Emittente BANCA IMI
Raccomandazione Hold
Target Price € 2.60
Andamento rating
 
Polegato Moretti Mario
Giusti Alessandro Antonio
Polegato Moretti Enrico
Niederauer Duncan
Baggio Claudia
Livolsi Lara
Meneghel Francesca
Soffientini Manuela
Albanese Ernesto
Ferrero Sonia
Gianni Francesco
Colombo Fabrizio
Massari Giulia
Buttignon Fabio
LIR SRL 71.10 %
31/12/2016 Variaz. % 31/12/2015
TOTALE RICAVI 900,70 3,02% 874,30
MARGINE OPERATIVO LORDO (EBITDA) 47,50 -23,14% 61,80
MARGINE OPERATIVO NETTO (EBIT) 12,80 -48,39% 24,80
RISULTATO ANTE IMPOSTE 7,20 -62,11% 19,00
RISULTATO NETTO 2,00 -80,00% 10,00
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA -35,90 73,43% -20,70
PATRIMONIO NETTO 359,70 -2,99% 370,80
CAPITALE INVESTITO 395,60 12,20% 352,60
Ultimo Aggiornamento: 23/01/2018

Il lusso scansa le vendite: strategie dei broker su vari titoli

I titoli del comparto, salvo poche eccezioni, oggi salgono in controtendenza rispetto al mercato. Quali i titoli da mettere in portafoglio e quali evitare ora?

Il lusso scansa le vendite: strategie dei broker su vari titoli







Geox: Banca IMI riduce target

Geox: Banca IMI conferma la raccomandazione hold ma taglia il target da 2,80 a 2,60 euro in scia ai deludenti dati sui ricavi nel primo trimestre 2018.

Geox: Banca IMI riduce target

Piazza Affari in verde nonostante incertezze politiche, spread in ridimensionamento. FTSE MIB +0,29%

Piazza Affari in verde nonostante incertezze politiche, spread in ridimensionamento.

Piazza Affari in verde nonostante incertezze politiche, spread in ridimensionamento. FTSE MIB +0,29%

Settore lusso positivo grazie a dollaro forte, nuovo record per Moncler

Segni positivi nel settore lusso con Salvatore Ferragamo (+1,6%), Luxottica (+1,2%), Tod's (+2,5%).

Settore lusso positivo grazie a dollaro forte, nuovo record per Moncler

Piazza Affari e BTP sotto pressione con scenario politico. FTSE MIB -2,32%

Piazza Affari e BTP sotto pressione con scenario politico.

Piazza Affari e BTP sotto pressione con scenario politico. FTSE MIB -2,32%

Geox tocca i minimi da fine febbraio

Geox tocca i minimi da fine febbraio.

Geox tocca i minimi da fine febbraio

Piazza Affari peggiore in Europa su tensioni politiche, forti vendite anche sui BTP. FTSE MIB -2,42%

Piazza Affari peggiore in Europa si tensioni politiche, forti vendite anche sui BTP.

Piazza Affari peggiore in Europa su tensioni politiche, forti vendite anche sui BTP. FTSE MIB -2,42%

Geox: Mediobanca riduce target dopo dati trim1

Geox: Mediobanca conferma la raccomandazione hold ma riduce il target a 2,16 euro.

Geox: Mediobanca riduce target dopo dati trim1

Geox tocca minimi da fine febbraio dopo deludenti dati ricavi trim1

Geox (-6,2%) perde nettamente terreno e tocca i minimi da fine febbraio in scia ai dati sui ricavi nel primo trimestre del 2018, scesi a 264,5 milioni di euro, -11,2% a/a (-10% a cambi costanti).

Geox tocca minimi da fine febbraio dopo deludenti dati ricavi trim1

Geox: management prudente sulle stime di fatturato annuale

Geox S.

Geox: management prudente sulle stime di fatturato annuale

Acquisti sui grandi del lusso in Italia e in Europa

Brilla Moncler a Piazza Affari: il titolo ha aggiornato i massimi storici a 36,98 euro e segna la migliore performance del Ftse Mib con un rialzo dell'1,35% a 36,89 euro.

Acquisti sui grandi del lusso in Italia e in Europa

Sotto la lente dell'analisi tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani.

Sotto la lente dell'analisi tecnica
apk