Su Rai Play c'è un film che racconta la storia vera dei segreti del Vaticano

Cosa si cela dietro le mura del Vaticano e perché un ponte di Londra si è trovato al centro dei misteri? Un film imperdibile su Rai Play.

su ray play flim storia vera segreti vaticano

Se siete appassionati di thriller e di storie intricate, non potete perdervi "I banchieri di Dio - Il caso Calvi", un film imperdibile che vi terrà incollati allo schermo. Il film, tratto da una storia vera, è stato diretto dal regista Giuseppe Ferrara ed è uscito nelle sale nel 2002.

La pellicola affronta una vicenda molto complessa che coinvolge la finanza milanese, lo stato Vaticano, la P2, i servizi segreti d’Italia e d’Inghilterra, la politica e la criminalità organizzata.

Tutti i segreti dei banchieri di Dio

Nonostante la trama sia molto intricata, il regista è riuscito a condensare una vicenda molto complessa in sole due ore di proiezione, grazie alla sua esperienza di documentarista.

Ferrara si è documentato a fondo e ha persino registrato le sedute nei tribunali per ricostruire tutto pezzo dopo pezzo.

La pellicola mette in evidenza gli stretti legami tra la chiesa e la massoneria e sembra essere una riproduzione fedele di quel che accadde a quei tempi. Nonostante il regista cerchi di dare al suo film un taglio più vicino a quello documentaristico, il modo di narrare la storia si avvicina di più alle spy story tradizionali, con eroi e colpi di scena.

La macchina da presa utilizza soggettive che offrono allo spettatore punti di vista sempre diversi, ma i personaggi non vengono descritti troppo nel dettaglio, preferendo piuttosto le tecniche miste.

Questo approccio non ha convinto tutti i critici, che hanno ritenuto che i dialoghi ed il recitato non fossero verosimili e che sembravano quasi caricaturali.

Nonostante ciò, la pellicola è stata molto apprezzata dal pubblico per la ricostruzione avvincente che rivela segreti e misteri. "I banchieri di Dio" racconta infatti il caso della morte di Roberto Calvi, banchiere al Banco Ambrosiano, che venne trovato morto sotto un ponte a Londra.

Le indagini della polizia, non sono ancora riuscite a chiarire tutti i misteri che porteranno gli inquirenti ad indagare fino al Vaticano.

Personaggi e attori principali

La narrazione del film si apre nel 1976, a Nassau con Marcinkus che, in una stanza, si diletta a giocare a golf insieme a Calvi… sarà l’avvio di una vicenda intricata e ricca di mistero che appassionerà sicuramente gli spettatori.

I personaggi del film sono complessi e pieni di contraddizioni, come Marcinkus interpretato da Rutger Hauer, ma vengono raffigurati attraverso silenzi e movimenti del viso.

La moglie di Calvi, Clara, interpretata da Pamela Villoresi, viene invece mostrata come disorientata in un mondo che non conosce affatto. Omero Antonutti, che interpreta Roberto Calvi, somiglia davvero molto al vero Calvi.

"I banchieri di Dio - Il caso Calvi" è un film assolutamente da vedere se amate le storie intricate e ricche di suspance, rese ancora più inquietanti dalla loro veridicità.

Leggi anche: Suspence assicurata, ecco le migliori serie thriller targate HBO

Leggi Anche

Ornella Vanoni senza fine concerto Milano

Redazione Trend-online.com

26 feb 2024
Travaglio contro Fedez e Ferragni

Redazione Trend-online.com

26 feb 2024