A quanto ammonta il patrimonio di Russell Crowe: ecco le cifre

A quanto ammonta il patrimonio di Russell Crowe? Ecco le cifre da capogiro accumulate dall'attore di Hollywood.

russell-crowe-patrimonio

Attore, musicista, imprenditore e molto altro ancora, Russell Crowe è un'icona mondiale amata e conosciuta praticamente ovunque. Ecco a quanto ammonta il suo patrimonio, da dove derivano i suoi guadagni e alcune curiosità.

Il patrimonio di Russell Crowe, le cifre da capogiro

Russell Crowe è un attore neozelandese, ma è in Australia che inizia la sua fortunata carriera. Ad Hollywood esplode definitivamente e diventa un'icona mondiale, anche e soprattutto grazie ad alcune pellicole a cui ha preso parte.

In primo luogo c'è la sua grande performance ne Il Gladiatore, film che gli ha consegnato fama e gloria, ma anche Beautiful Mind, Master & Commander e altro ancora.

Sono più di 50 i film in cui ha recitato e non sembra volersi fermare. Nel mentre ha ricoperto anche altri ruoli, come quello di regista e produttore, ha partecipato a diversi show e ha ovviamente preso parte a numerose pubblicità.

Si devono poi considerare gli sponsor, la musica e molto altro ancora. Grazie a tutto il lavoro svolto nel corso della sua carriera, secondo le stime, il patrimonio di Russell Crowe dovrebbe aggirarsi attorno ai 120 milioni di euro. Cifre da capogiro che potrebbero anche aumentare grazie ai progetti futuri.

Quanto guadagna Russell Crowe

Russel Crowe deve dunque gran parte della sua fama e ricchezza alla sua carriera da attore, ma gli introiti non derivano solamente dai film.

Infatti, secondo alcune fonti, il neozelandese avrebbe effettuato intelligenti investimenti azionari, dovrebbe possedere diversi ristoranti, una squadra di calcio, un proprio marchio di vodka e altro ancora.

Insomma, non gli manca di certo l'intraprendenza e tutto questo è sicuramente utile in termini economici.

Leggi anche: John Travolta, patrimonio da brividi per l'attore: ecco a quanto ammonta

Curiosità su Russell Crowe

Russell Crowe è un personaggio poliedrico, in gradi d'imporsi nel mondo come attore ma che da sempre coltiva altre passioni, tra queste c'è anche e soprattutto la musica.

Infatti, è voce e chitarra della sua band, chiamata The Gentleman Barbers, con cui non perde occasione di esibirsi. In Italia ha suonato anche a Bologna, in occasione della malaugurata alluvione che ha colpito l'Emilia, devolvendo poi tutto il ricavato in favore delle vittime.

Russell Crowe e l'Italia, un legame all'apparenza inesistente ma che invece esiste eccome, non solo per l'affetto che egli dimostra in ogni occasione verso lo Stivale, ma anche puramente di sangue.

Infatti, l'attore neozelandese ha recentemente scoperto di avere un avo nato ad Ascoli Piceno, città in cui si esibirà nel corso della prossima estate e di cui diventerà cittadino onorario.

Leggi anche: The Gentleman Barbers, le date italiane dei concerti della band di Russell Crowe