INPS, pagamenti Assegno Unico novembre: quando arriva? Tutte le nuove date

NPS pronta al pagamento dell’Assegno Unico di novembre. Chiuso da poco il cerchio sui pagamenti di ottobre, le famiglie con figli a carico beneficiarie del contributo, complice l’attuale crisi economica, iniziano a chiedersi quando arriverà il pagamento di novembre. Ecco tutte le nuove date da cerchiare in rosso sul calendario.

Image

INPS pronta al pagamento dell’Assegno Unico e Universale riferito al mese di novembre. Chiuso da poco il cerchio sui pagamenti di ottobre, le famiglie con figli a carico, complice l’attuale crisi economica, iniziano a chiedersi quando arriverà il pagamento della tranche di novembre. 

Come per ogni mese che si rispetti, l’INPS non mancherà di erogare ai beneficiari delle prestazioni gli importi spettanti. 

I primi pagamenti INPS di novembre interesseranno i pensionati che riceveranno l’accredito o dovranno recarsi presso Poste Italiane per il ritiro fisico della pensione in base al calendario stilato prendendo in considerazione l’iniziale del cognome di chi ha diritto all’assegno pensionistico.

Seguirà la tanto attesa ricarica del Reddito di Cittadinanza, il pagamento della Carta Acquisti, il Bonus 150 e 200 euro per i lavoratori, la Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego (Naspi), l’ex Bonus Renzi e il tanto atteso Assegno Unico e Universale

Proprio su quest’ultimo arrivano le prime indiscrezioni sulle nuove date in cui i pagamenti INPS confluiranno nelle tasche degli italiani. Vediamo subito i giorni da segnare sul calendario di novembre e quali novità ci attendono da domani.

INPS, pagamenti Assegno Unico novembre: come controllare le date

Prima di vedere quando i pagamenti INPS dell’Assegno Unico e Universale di novembre confluiranno nelle tasche delle famiglie italiane con figli a carico bisogna precisare una serie di punti.

Innanzitutto, le date dei pagamenti INPS mensili (lo stesso discorso vale anche per l’Assegno Unico in pagamento a novembre) sono pubblicate dall’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale direttamente sul Fascicolo Previdenziale del Cittadino, accessibile dall’area personale del sito ufficiale dello stesso ente.

Per verificare tutte le date di accredito basta loggarsi al sito INPS utilizzando le credenziali riconosciute: SPID, Carta d’Identità Elettronica (CIE) e Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

La precisazione è d’obbligo perché i pagamenti INPS dell’Assegno Unico ed Universale, di tutti compreso quello di ottobre, vengono corrisposte ai beneficiari a date diverse

In poche parole, non tutti riceveranno gli importi spettanti in un giorno specifico, come invece avviene per il Reddito di Cittadinanza.

Capito come controllare quando arriverà l’accredito mensile, passiamo ora a vedere in quali date i pagamenti INPS dell’Assegno Unico di novembre giungeranno a destinazione.

INPS, pagamenti Assegno Unico novembre: quando arriva? Tutte le nuove date

Come risaputo, le somme spettanti a titolo di Assegno Unico non arriveranno a tutti i beneficiari alla stessa data. 

L’erogazione del sussidio da parte dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale varia da famiglia a famiglia prendendo in considerazione una serie di aspetti, compreso quando la domanda per ottenere il riconoscimento del contributo è stata presentata all’INPS. 

Tale discorso abbraccia tutti i pagamenti INPS mensili dell’Assegno Unico. 

Ma analizziamo nel dettaglio la situazione di novembre soffermandoci sulle nuove date di pagamento. 

I nuclei familiari che hanno presentato domanda d’accesso al contributo pensato per i figli a carico che hanno fatto domanda tra gennaio e febbraio 2022 riceveranno i pagamenti INPS a partire dal 15 novembre in poi. 

Tutti gli altri dovranno, invece, attendere la fine di novembre. Nello specifico, i pagamenti INPS per questi arriveranno dal 28 novembre fino a chiusura del mese. 

INPS, Assegno Unico: a chi spetta

Attenzione, però, perché le date dei pagamenti INPS di novembre appena snocciolate potrebbero subire delle variazioni con il passare dei giorni. Questo perché l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale non ha ancora provveduto ad ufficializzare le date di novembre

Nuove indicazioni arriveranno nella prima settimana del mese. Per il momento, il doppio pagamento arriverà in queste date.

Cogliamo l’occasione per ricordare che l’Assegno Unico e Universale spetta alle famiglie con figli a carico e che l’importo da corrispondere è determinato dall’INPS in base all’ISEE del nucleo familiare richiedente.

Per un ISEE fino a 15.000 euro spetta un Assegno Unico pari in cifre a 175 euro. Per un ISEE pari o superiore a 40.000 euro spetta un assegno di 50 euro per ciascun figlio a carico.