Caldo record per questa estate 2022 che vede in Italia temperature anche sopra i 40°. Non si sa quanto dureranno questi giorni estremi ma puoi superarli agevolmente con aria condizionata e una buona serie TV!

In questo articolo le migliori serie da vedere d’estate tra quelle in arrivo e i grandi classici da rivedere. Sfoglia la lista e recupera tutti i titoli che ancora non hai guardato.

4 serie TV di sucesso da vedere questa estate: le più attese

Si preannuncia un’estate ricca di nuovi titoli molto attesi dalla critica. Alcuni già usciti, altri in programmazione, c’è il ritorno di storie che hanno fatto la storia del cinema e delle serie TV. 

Per non rischiare, l’industria cinematografica quest’estate punta sui titoli di successo. Segna a calendario i tuoi preferiti per non perderteli!

  • House of the Dragon – in programma su Sky Atlantic a partire dal 22 agosto, c’è tanta attesa per il prequel di Game of Thrones. Visto l’enorme successo della serie madre tratta dalla saga di George R.R. Martin, è comprensibile l’hype sorto attorno ad House of the Dragon che narrerebbe le vicende della Casa Targaryen prima degli eventi del Trono di Spade;
  • Il signore degli anelli: gli anelli del potere – enorme è la fanbase del Signore degli Anelli, saga di J.R.R. Tolkien già trasmutata in film con una trilogia da 17 premi Oscar. Per mantenere viva la storia si propone dal 2 settembre una serie TV a tema, targata Amazon Prime, che porterà sul piccolo schermo le leggende della Seconda Era della storia della Terra di Mezzo, ovvero migliaia di anni prima de Lo Hobbit e de Il Signore degli Anelli stesso;
  • Stranger Things 4 volume 2 – approdata su Netflix già a maggio con i primi episodi, attesissimo il finale di stagione programmato per luglio. Assolutamente imperdibile Stranger Things che vede la gang di Hawkins in nuove mirabolanti avventure con il sotto sopra. Una nuova minaccia si fa viva e Eleven farà tesoro dei suoi amici per tenerla a bada. Già si parla di una quinta stagione, ma prima che arrivi devi metterti in pari!
  • Better Call Saul 6 volume 2 – lo spinoff di Breaking Bad che ha superato la serie originale. Molti la definiscono superiore e, addirittura, una delle serie più belle mai fatte. Better Call Saul sembra essere agli sgoccioli e potrebbe chiudersi con questa stagione. Si attende con ansia il congiungimento della storia di Saul con la narrazione di Breaking Bad. Sapremo tutto a partire dal 12 luglio su Netflix;
  • The Kardashians – per i fan della celebre famiglia americana, ecco una nuova serie del reality documentaristico che ha debuttato in primavera. A pochi mesi di distanza, visto il successo, si ripropone una seconda stagione per vedere più da vicino le vite ricche della famiglia Kardashian, tra business, famiglia e tempo libero. Il tutto al 22 settembre su Disney +.

4 serie TV fresche di lancio: non perdertele fin dalla prima stagione

Sempre innumerevoli le nuove stagioni in uscita sulle piattaforme di streaming ma anche in televisione. Ecco un’anticipazione delle nuove produzioni che debuttano quest’estate per la prima volta sul piccolo schermo.

  • The cleaning lady - serie americana di tipologia crime drama, sbarca in Italia niente poco di meno che su Italia1. Dal 4 luglio, ogni lunedì, ci sarà un doppio episodio con protagonista Thony De La Rosa di origini filippine. Immigrata illegale, si avvicina alla mafia per sopravvivere. Il suo compito è la pulizia delle scene del crimine. Riuscirà così a salvare suo figlio malato?
  • Paper Girls – approda su Prime Video a partire dal 29 luglio. Parla di quattro giovani ragazze sui 13 anni che vivono appena fuori Cleveland. Ambientato a fine anni ’80, si trovano alle prese con alcuni viaggiatori del tempo che dovranno aiutare. Scopriranno che la loro amicizia rimarrà solida e autentica anche nel futuro, anche se non tutto andrà proprio come avrebbero immaginato;
  • The Sandman – Netflix sforna un’altra serie TV a tema super eroi. Celebre fumetto di Neil Gaiman per DC Comics, Sandman trova oggi un posto anche nel piccolo schermo. Il sogno e gli incubi saranno il punto di incontro tra fiaba e realtà. Esce il 5 agosto vedremo nuovamente attori che hanno già partecipato a serie di successo, sapientemente diretti dalle mani di Allan Heinberg (Gray’s Anatomy e The Catch) e Neil Gaiman in persona;
  • She-Hulk: Attorney At Law – rimaniamo in tema super eroi e qui, The Hulk, diventa donna. In uscita il 17 agosto su Disney +, questa serie targata Marvel Studios parla di un avvocato trentenne con i superpoteri. Riuscirà Tatiana Maslany a convincere la critica? Nonostante She-Hulk sia un personaggio dei fumetti Marvel, che ha esordito nel 1980 come cugina di Bruce Banner, il pubblico è sempre stato abituato a Hulk uomo.

Le serie TV da recuperare in estate se non le hai mai viste

Più o meno recenti, l’estate è il momento perfetto per recuperare queste serie TV perché sanno di vacanza. Ce n’è per tutti i gusti: Italia, Europa o oltre oceano. 

E se pensi che le commedie estive siano solo romantiche ti sbagli! A disposizione anche la tipologia horror.

  • Summertime – serie TV italiana approdata su Netflix nel 2020 racconta l’estate dal punto di vista di due adolescenti. Summer odia l’estate e si dedica al lavoro, mentre Alessandro coltiva la sua grande passione che è la moto. Attualmente sono uscite ben 3 stagioni in cui i protagonisti e i loro amici vivono delle tipiche estati italiane;
  • Emily in Paris – se punti ad andare in vacanza a Parigi, questa è la serie TV per te. Uscita su Netflix nel 2020, compone di due stagioni. La protagonista Emily Cooper, interpretata dalla famosa Lily Collins, è una ragazza americana vicina ai trenta che si trasferisce nella capitale francese per lavoro. Riuscirà a integrarsi in una nuova nazione tra carriera e amicize?
  • Surviving Summer – appena uscita su Netflix, proprio quest’anno, questa serie TV chiama mare, vacanza, estate a gran voce. Ambientata in Australia, il surf e il sole saranno due punti fissi. Classica commedia romantica adolescenziale, è perfetta per i ragazzi nelle vacanze estive;
  • Black Summer – serie TV horror distribuita da Netflix nel 2019. In un mondo post apocalittico, l’estate non è proprio quella che ci si aspetterebbe. Una madre, separata dai figli, farà un viaggio che a poco a che fare con una vacanza. Aiutata da un piccolo gruppo di rifugiati dovrà lottare con il nuovo mondo ostile per ricongiungere la famiglia.