Chi è Francesco D'Alessio: biografia, carriera e curiosità sul nipote di Gigi D'Alessio

Francesco D'Alessio è un direttore d'orchestra, ma ha collaborato anche con diversi artisti come produttore e arrangiatore. Ecco chi è.

francesco-d-alessio-chi-e

Francesco D'Alessio è un noto direttore d’orchestra, produttore e arrangiatore italiano. Come presumibile dal cognome, è nipote del cantante napoletano Gigi D’Alessio e cugino di LDA, che ha accompagnato come direttore d'orchestra nell'edizione del 2023 del Festival .

Tra le sue collaborazioni si annoverano grandi nomi della scena cantautoriale melodica partenopea.

Scopriamo insieme chi è Francesco D’Alessio e qualche curiosità sulla sua vita privata.

Ecco chi è il direttore d'orchestra Francesco D'Alessio, nipote di Gigi e cugino di LDA

Francesco D'Alessio è il figlio di Pietro, il fratello di Gigi D'Alessio e di conseguenza nipote del famosissimo cantautore e musicista napoletano. Francesco D'Alessio è dunque anche il cugino di Luca D'Alessio, in arte LDA.

Francesco D'Alessio può essere definito come un “uomo dietro le quinte”, dato che non è un cantante. Oltre ad essere direttore d'orchestra, Francesco D'Alessio è anche:

  • arrangiatore

  • paroliere

  • produttore discografico 

Ha guadagnato una discreta notorietà in Campania, per la precisione a Napoli. Insomma, si tratta dell'ennesimo talento musicale della famiglia D'Alessio.

Nato a Napoli il mese di settembre del 1979, attualmente ha 44 anni. Nella sua carriera ha collaborato con artisti della scena musicale napoletana come:

  • Rosario Miraggio

  • Raffaello

  • Alessio

  • Gigi Finizio

  • Sal Da Vinci

  • Ida Rendano

Francesco D'Alessio è però conosciuto ed ha lavorato anche con artisti che hanno fatto la storia della musica italiana, tra cui:

  • Renato Zero

  • Lucio Dalla

  • Massimo Ranieri

  • Michael Thompson

  • Mario Merola

Francesco D'Alessio e Sanremo: esperienze indimenticabili

Nonostante abbia esperienza avendo lavorato con tantissimi artisti, Francesco D'Alessio non ha mai nascosto la sua emozione quando ha scoperto che avrebbe diretto l'orchestra del teatro Ariston in occasione del Festival di Sanremo 2024.

Già nel 2023, Francesco D'Alessio aveva preso parte al Festival della Canzone italiana come direttore d'orchestra del cugino LDA, in gara con la canzone "Se poi domani".

Le emozioni, però, non finiscono qui. Infatti, Geolier, in gara alla 74° edizione di Sanremo con "I'p me tu p'te" ha scelto nuovamente Francesco per dirigere l'orchestra dell'Ariston. Oltre alla passione per la musica, i due condividono anche uno stretto legame con la loro terra d'origine, cioè Napoli.

Vita privata e Instagram

Della vita privata di Francesco D'Alessio si conosce davvero poco. Francesco D'Alessio ha un profilo Instagram, @Kekkodalessio, su cui condivide principalmente foto legate al suo lavoro e con artisti del mondo dello spettacolo. Complessivamente ha 31 post e oltre 30.000 follower.

Quanto guadagna il direttore d'orchestra?

Osservando alcune statistiche sui salari legate allo stipendio dei direttori d'orchestra in Italia, ecco quanto guadagna in media un direttore musicale:

  • 1271 euro al mese

  • 293 euro alla settimana

  • 7,50 euro all'ora

Tuttavia, le tariffe salariali possono variare a seconda del luogo di lavoro.

Chi è stato il primo direttore d'orchestra?

François-Antoine Habeneck, fondatore dell' Orchestre de la Société des Concerts du Conservatoire nel 1828, è considerato il primo direttore d'orchestra professionista nel mondo.