Sondaggi politici, oggi, 1 marzo: l'effetto Primarie fa crescere il Partito Democratico

Sondaggi Politici, per Swg Fratelli d'Italia largamente primo partito italiano. Cresce il Partito Democratico.

Il passaggio di consegne tra Letta e Schlein

Come ogni settimana Swg ha elaborato la sua indagine sul consenso ai partiti per il telegiornale de La7 condotto da Enrico Mentana. Le elezioni primarie del Partito Democratico in queste giornate hanno avuto un effetto positivo sul consenso del partito che ora sarà guidato da Elly Schlein dopo il suo successo nei confronti di Stefano Bonaccini. Primo partito italiano rimane sempre e di gran lunga il partito della premier Giorgia Meloni dato da Swg sempre oltre il 30%. Vediamo tutti gli ultimissimi dati aggiornati.

Sondaggi politici, oggi, 1 marzo: Fratelli d'Italia sempre largamente al comando

Il partito della premier Giorgia Meloni ha una leggerissima flessione per Swg rispetto alla settimana scorsa ma tutto sommato si tratta di uno 0,3%. Fratelli d'Italia è al 30,7% rispetto al 31% della scorsa settimana. La premier è quotata quasi 5 punti sopra al risultato fatto registrare alle scorse elezioni politiche del 25 settembre.

Secondo partito italiano per Swg rimane il Movimento 5 Stelle. Movimento 5 Stelle che è quotato al 17%, esattamente la stessa percentuale della settimana scorsa per quel che riguarda la forza guidata da Giuseppe Conte.

Sondaggi politici, oggi, 1 marzo: il Partito Democratico in risalita grazie all'effetto elezioni primarie

Il Partito Democratico è dato in crescita. Il dibattito sulle elezioni primarie, il confronto tra Stefano Bonaccini e Elly Schlein che poi ha visto il successo di Schlein alle primarie di domenica 26 febbraio ha trascinato verso l'alto i dem. Il Pd è quotato questa settimana al 16,4%. Con uno 0,6% di crescita rispetto al 15,8% della settimana precedente.

Questa è la base di partenza al momento fotografata da Swg dalla quale partirà Schlein che nei prossimi giorni si insedierà ufficialmente alla guida del Pd dopo avere fatto nella giornata del 27 febbraio il passaggio del testimone con il segretario uscente Enrico Letta.

Quarta forza italiana rimane la Lega di Matteo Salvini. Carroccio che questa settimana è dato in flessione. Se il Partito Democratico guadagna uno 0,6%, la Lega cala della stessa percentuale. Dal 9,3% della settimana scorsa il partito del vicepremier questa settimana è quotato all'8,7%.

Sondaggi politici, oggi, 1 marzo: Azione Italia Viva in leggerissimo calo

La federazione Azione-Italia Viva è al quinto posto al momento tra i partiti italiani. 7,2% è la percentuale della federazione dei partiti di Matteo Renzi e Carlo Calenda.

Federazione che punta a diventare partito unico probabilmente entro l'anno e che ora come si è letto dalle dichiarazioni di diversi esponenti del Terzo Polo punta a conquistare anche elettori del Pd dopo le Primarie e dopo il successo di Elly Schlein.

Sesto partito italiano è Forza Italia: il partito di Silvio Berlusconi è quotato al 6,4%. Una crescita dello 0,2% rispetto al 6,2% della settimana scorsa per la forza guidata da Silvio Berlusconi.

Sondaggi politici, oggi, 1 marzo: in crescita l'alleanza Verdi-Sinistra Italiana

Segno decisamente positivo per l'alleanza tra Verdi e Sinistra Italiana. I due partiti guidati da Angelo Bonelli e Nicola Fratoiannni sono dati a 3,8%, una crescita dello 0,4% rispetto al 3,4% della settimana precedente. Verdi e Sinistra che sono davanti a Più Europa. Per la forza guidata ora da Riccardo Magi, eletto nei giorni scorsi nuovo segretario del Partito c'è una percentuale al 2,9% rispetto al 2,8% della settimana precedente. Crescita dello 0,1% per la formazione anche di Emma Bonino.

Continuando con gli altri partiti, da segnalare Per l'Italia con Paragone, la formazione di Gianluigi Paragone che non è riuscita a conquistare rappresentanza parlamentare alle scorse elezioni politiche, che è data al 2% di consensi a fronte dell'1,9% della settimana precedente.

Paragone è sempre davanti in questo sondaggio a Unione Popolare di Luigi De Magistris. Per Unione Popolare c'è l'1,7% dei consensi a fronte del 2% di una settimana fa.

Sondaggi politici, oggi, 1 marzo: ancora alta la quota delle persone che non si esprimono

Altre liste non ricomprese in questo elenco vengono quotate al 3,2% nel loro complesso. Ancora alta la percentuale di persone che decidono di non esprimersi. Swg le misura nella quota del 37% anche se c'è un calo rispetto alla rilevazione precedente quando era il 40% la quota delle persone che non si erano espresse.