Eli Junior Kroupi, ecco chi è il giovanissimo attaccante che si sta prendendo la Ligue 1

Eli Junior Kroupi si sta prendendo la Ligue 1 e a suon di prestazioni sta attirando l'attenzione di tutta Europa: ecco chi è il giovane attaccante.

Una nuova giovane promessa del calcio sta sbocciando in Ligue 1. Si tratta di Eli Junior Kroupi, giocatore del Lorient che sta meravigliando tutti i tifosi e attirando l’interesse dei maggiori top club europei. Ecco chi è il giovane fantasista francese, figlio di Élie Kroupi, ex calciatore con un passato anche in Italia, all’Arezzo.

Da sempre a casa sua, chi è Eli Junior Kroupi

Eli Junior Kroupi è nato il 23 giugno 2006, a Lorient, dove ha iniziato a giocare per la squadra della città sin dalla tenera età di 6 anni. Deve il suo nome al padre, che si chiama Kroupi Zahi Verges Napoles ma che tutti chiamavano molto più semplicemente Élie Kroupi, lo stesso che ha dato a suo figlio seppur cambiandolo leggermente.

Eli Junior ha iniziato a giocare nel Lorient da piccolissimo e nel 2024 è ancora un giocatore della squadra arancionera. Non solo: è anche la rivelazione della stagione, perché a 17 anni viene schierato in 21 occasioni riuscendo a trovare per 5 volte la via del gol. La sua prima rete, realizzata contro il Nantes, lo ha fatto entrare nella storia de Les Merlus (nomignolo della squadra), diventando il più giovane giocatore di sempre a segnare un gol con la maglia del Lorient.

I paragoni importanti e il rapporto con i tifosi

Il ragazzo sembra aver già le idee chiare riguardo sé e le sue caratteristiche da calciatore:

I miei punti di forza sono la rifinitura, la tecnica, il primo tocco e anche i passaggi. Il mio giocatore preferito è Neymar, mi piace il suo stile e la sua tecnica, è incredibile. Ma mi ispiro di più a Benzema per i suoi movimenti e la sua qualità davanti alla porta.

Anche il suo compagno di squadra Tiémoué Bakayoko lo ha associato a un grande campione francese:

È fenomenale. Mi ricorda Mbappé. È un giocatore estremamente maturo per la sua età.

Régis Le Bris, allenatore del Lorient, su Kroupi Jr si è espresso dicendo:

Il suo arrivo precoce al club, la sua personalità e la sua storia familiare sono elementi che rendono il suo rapporto con il Lorient molto speciale. Significa molto per le persone che stanno cercando di migliorare questo club. Sono convinto che abbia tutte le carte in regola per raggiungere gradualmente il massimo livello.

Il suo allenatore parla di rapporto familiare con la società anche perché il padre, nel corso della sua carriera, ha giocato per ben 5 stagioni al Lorient, collezionando 94 presenze e 29 gol. I tifosi arancioneri chiaramente non lo hanno dimenticato e se in passato acclamavano le sue gesta, oggi acclamano quelle di suo figlio.

Nel mirino dei top club europei

Le sue prestazioni, correlate alla sua giovanissima età, lo hanno fatto entrare nel mirino di diversi top club europei. Su tutti il Real Madrid e Juventus.

Juan Calafat, responsabile dello scouting del club spagnolo, ha già dimostrato di avere l’occhio giusto nel riconoscere giovanissimi talenti da portare ai blancos, e Vinicius, Rodrygo ed Endrick sono sicuramente degli esempi validi.

Cristiano Giuntoli invece, dirigente sportivo della Juventus, vuole creare una base di giovani talenti nella squadra bianconera. Kroupi si aggiungerebbe a un ampio core di giocatori sotto i 24 anni, tra cui Iling Jr, Alcaraz e Yldiz.

Eli Junior Kroupi si aggiunge alla lista dei giovani talenti avvistati in Europa: a Barcellona gli occhi sono tutti puntati su Pau Cubarsí e Lamine Yamal.

Redazione Trend-online.com
Redazione Trend-online.com
Di seguito gli articoli pubblicati dalla Redazione di Trend-online. Per conoscere i singoli autori visita la pagina Redazione Trend-online.com
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
761FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate