27 settembre, Giornata Mondiale del Turismo: le iniziative in programma in Italia

Il 27 settembre ricorre la Giornata Mondiale del Turismo. Ecco di cosa si tratta, le iniziative ed eventi in programma in Italia e perché viene celebrata proprio questo giorno.

Image

Come da ricorrenza, anche quest’anno il 27 settembre si celebra la Giornata Mondiale del Turismo. Ma di cosa si tratta e perché esiste una giornata dedicata al settore del turismo?

Perché si festeggia questo giorno, quando è nata e chi l'ha istituita?

Istituita nel 1979 (in Spagna a Torremolinos) dall’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO – Agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di “promuovere un turismo responsabile, sostenibile e universalmente accessibile”), entra in vigore per la prima volta nel 1980. La scelta di scegliere il 27 settembre come data simbolo venne fatta in considerazione del decimo anniversario dell’adozione degli Statuti del UNWTO, proprio il 27 settembre 1970.

L’UNWTO vuole richiamare l’attenzione all’impatto che sta apportando l’uomo sul pianeta, ma anche alle opportunità da cogliere al fine di far crescere il settore in modo sempre più inclusivo e sostenibile nel tempo. In altri termini, vuole sottolineare l’importanza imprescindibile che si cela nel mettere il capitale umano e il pianeta al primo piano.

Come ha dichiarato il Segretario generale dell’UNWTO, Zurab Pololikashvili nel suo discorso in occasione della Giornata Mondiale del Turismo:

"Ripensare uno dei maggiori settori economici del mondo non sarà facile [...]. La crisi ha ispirato e catalizzato la creatività. [...] Stiamo anche facendo progressi significativi nel rendere il turismo un motore centrale delle economie verde, blu e digitale, assicurando che la crescita non avvenga a spese delle persone o del pianeta". 

Le iniziative in Italia

Anche quest’anno, l’UNWTO ha stabilito chi sarà l’Indonesia il Paese ad ospitare la celebrazione ufficiale della Giornata Mondiale del Turismo, per la quale è stato scelto di focalizzarsi sul futuro del settore. Si chiama infatti “Rethinking Tourism” – ripensare il turismo – il tema centrale che farà da sottofondo a tutti gli eventi e iniziative della giornata. 

In Italia, in occasione della Giornata Mondiale del Turismo avranno luogo due eventi:

  • il Festival delle Arti Quia, una mostra volta a promuovere l’arte contemporanea e il turismo inclusivo organizzata dall’Associazione Quia. Si terrà dal 30 settembre al 2 ottobre a Cerveteri (Roma) presso la Sala espositiva Principi Ruspoli in Piazza Santa Maria 12;
  • la seconda edizione di “Senza Confini”, l’evento organizzato dall’Associazione Quia in collaborazione con l’Associazione La Collina dei Ciliegi e la APS Il Mandorlo d'Oro le quali impiegano l’arte per esprimere l’importanza del turismo come mezzo per la crescita personale, sociale, politica ed economica del mondo.

Leggi anche: Hai 18 anni? Richiedi subito il pass per viaggiare gratis in tutta l’Europa con DiscoverEU