Quali sono i panettoni più cari del mondo? Ecco i prezzi dei panettoni stellati

Dal panettone d’oro a quello degli chef Cracco e Cannavacciuolo, fino alle collaborazioni con brand di lusso come Armani o Etro, vediamo la classifica dei più costosi ed esclusivi.

panettoni-piu-cari-al-mondo

L'arrivo del Natale per gli italiani significa solo una cosa: un buon panettone sulla tavola. Sugli scaffali dei supermercati cominciano già a vedersi panettoni di tutte le marche e di tutti i gusti. Ma non solo. Anche le vetrine delle pasticcerie più famose e i negozi online degli chef stellati si stanno riempiendo di dolci natalizi, in alcuni casi veri e propri capolavori.

La nota dolente, tuttavia, è il prezzo di queste delizie, in vendita a cifre astronomiche. Dal panettone placcato in oro, per veri nababbi, fino a quelli realizzati dagli chef stellati: diamo un’occhiata ai prezzi dei panettoni più cari del mondo che li rendono veri e propri prodotti gastronomici “di lusso”.

Panettone, il più caro di sempre vale 500.000 euro!

Il panettone più caro di tutti i tempi e degno di un re non ha nulla a che vedere nemmeno con quelli degli chef stellati. Quello più caro ed esclusivo è stato realizzato a Borgo a Carmagnola (TO) nella pasticcera Dario Hartvig dietro commissione di un ricchissimo indiano

Un dolce che sarebbe riduttivo definire di lusso dato che, oltre agli ingredienti d'eccellenza, ha una straordinaria particolarità: è interamente ricoperto da foglie d'oro alimentare 22 carati ed è circondato da diamanti lungo tutto il perimetro. Vi state chiedendo quanto costa? Per acquistarlo è stata spesa la cifra record di 500.000 euro per 5 kg.

Ne esiste anche una versione decisamente più “cheap” - senza diamanti - al costo di 800 euro al kg

I panettoni più costosi degli chef italiani: ecco la classifica

Il pandoro della Ferragni, dal punto di vista del costo, non può competere nemmeno con i dolci natalizi realizzati dagli chef più famosi d’Italia. Si tratta, anche in questo caso, di prodotti di alta pasticceria che non si trovano di certo sugli scaffali dei supermercati e che spesso vengono preparati in “edizione limitata" e su ordinazione. Ecco la classifica dei panettoni più cari: 

  • Massimo Bottura, il suo panettone costa 80 euro al kg

  • Ernst Knam, il suo panettone classico costa 40 euro al kg, mentre la versione speciale, il knamettone, che quest'anno sarà con cioccolato fondente e scorza candita di limoni di Amlfi IGP, è in vendita a 65 euro al kg

  • Etro quest'anno personalizza il panettone di Aimo e Nadia, presentato in una scatola ispirata alle collezioni del brand, che costa 60 euro al kg

  • Niko Romito vende il suo panettone a 55 euro al kg, ma realizza anche una versione speciale da 1,5 kg in vendita a 150 euro

  • Carlo Cracco, il suo panettone è in vendita a 49 euro al kg, come quello in edizione limitata di Bruno Barbieri

  • Marchesi, il dolce natalizio della storica pasticceria milanese è in vendita a 46 euro al kg

  • Armani collabora con il maestro pasticcere torinese Guido Gobino, realizzando quattro varianti di panettone, a partire da 45 euro al kg

  • Iginio Massari, per gustare il suo panettone bisogna pagare 43 euro al kg, allo stesso prezzo è in vendita anche quello di Antonino Cannavacciuolo e quello della Pasticceria Martesana

  • il più "economico" quest'anno è il panettoni di Roberto Rinaldini che vende la sua gustosa opera d’arte al prezzo di 39 euro al kg.