Ludogorets-Roma, dove vederla in tv e le probabili formazioni

La Roma affronterà il Ludogrets nella gara valevole per la prima giornata dei gironi di Europa League: dove vederla e le probabili formazioni della sfida europea.

Image

La Roma è pronta al proprio esordio stagionale in Europa. Dopo il primo ko stagionale in casa dell'Udinese con il netto risultato di 4-0, i giallorossi vanno a caccia di riscatto nella trasferta europea contro il Ludogorets in una partita valevole per la prima giornata dei gironi di Europa League. In seguito al primo stop in campionato contro i friulani di Sottil, José Mourinho si aspetta dai propri giocatori una reazione all'altezza, in modo così da poter iniziare nel miglior modo possibile la propria campagna europea. Ecco dove vedere la sfida in tv e le probabili formazioni scelte dai due allenatori.

Roma, contro il Ludogorets in Europa League per riscattare il ko contro l'Udinese

La Roma si appresta ad esordire in questa stagione in Europa League dopo il trionfo della passata annata in Conference League, con la prima edizione della storia di questa competizione vinta dai giallorossi grazie all'1-0 nella finale contro gli olandesi del Feyenoord firmato Nicolò Zaniolo. I capitolini hanno iniziato questa nuova stagione con tantissimo entusiasmo, merito di una campagna aquisti in grado di far sognare tutti la tifoseria giallorossa.

Nel corso del calciomercato estivo, la Roma, grazie al lavoro dei Friedkin e del general manager Tiago Pinto, ha rinforzato quantitativamente e qualitativamente la propria rosa con innesti di assoluto livello come Matic e Wijnaldum per il centrocampo e, soprattutto, Paulo Dybala per l'attacco, con la stella argentina prelavata a parametro zero dopo la fine della lunga esperienza con la maglia della Juventus. In più, per il reparto d'attacco, negli ultimi giorni della finestra estiva dei trasferimenti, è arrivato anche un preziosissimo innesto come Andrea Belotti, con l'ex centravanti e capitano del Torino che dovrebbe essere schierato dal primo minuto questa sera contro il Ludogorets.

L'inizio di stagione della Roma, che ha come proprio obiettivo principale in Serie A quello di un piazzamento tra le prime quattro della classifica per poter conquistare la tanto agognata qualificazione in Champions League, è stato positivo grazie ai successi contro Salernitana, Cremonese e Monza e al pari esterno sul campo della Juventus per 1-1. La battuta d'arresto è però arrivata improvvisamente nella trasferta sul campo dell'Udinese, con i friulani che hanno annichilito i giallorossi con un netto e pesantissimo 4-0.

La squadra di José Mourinho punta dunque a riscattarsi prontamente nell'esordio europeo di questo giovedì sera, con lo Special One che ha intenzione di puntare sulla miglior formazione possibile per partire al meglio nel Gruppo C, che oltre al Ludogorets vede inseriti anche il Betis e l'HJK Helsinki. La speranza del club giallorosso è infatti quella di puntare ad andare il più avanti possibile nel torneo, ripetendo magari il successo in Conference League dello scorso maggio.

Ludogorets-Roma, dove vedere in tv la gara di Europa League e le probabili formazioni

Dopo il martedì e il mercoledì dedicati alle gare di Champions League, con lo straordinario successo del Napoli contro il Liverpool di ieri sera, è dunque arrivato il momento questo giovedì dell'Europa League. Per quanto riguarda le scelte di José Mourinho per l'esordio della Roma nel Gruppo C in casa del Ludogorets, il tecnico portoghese dovrebbe affidarsi al suo classico 3-4-2-1.

In porta dovrebbe essere concesso un turno di riposo a Rui Patricio, con Svilar pronto a fare il proprio esordio tra i pali. Pochi cambi per quanto riguarda la difesa, con la linea a tre che dovrebbe essere composta da Mancini, Smalling e Ibañez, mentre il centrocampo dovrebbe vedere in mezzo la coppia formata da Cristante e Matic con Celik e Zalewski sugli esterni. Davanti, ad essere confermati nel ruolo di trequartisti alle spalle dell'unica punta saranno ancora una volta Pellegrini e Dybala, con Belotti pronto ad esordire dal primo minuto come unico terminale offensivo. Ecco di seguito le probabili formazioni:

FEYENOORD (4-2-3-1): Siuga; Cicinho, Verdon, Terzier, Gropper; Tekpetey, Yordanov; Tissera, Piotrowski, Delev; Thiago. Allenatore: Simundza

ROMA (3-4-2-1): Svilar; Mancini, Smalling, Ibañez; Celik, Cristante, Matic, Zalewski; Pellegrini, Dybala; Belotti. Allenatore: Mourinho

La gara Ludogorets-Roma, partita valevole per la prima giornata dei gironi di Europa League in programma giovedì 8 settembre alle ore 18:45, sarà visibile in diretta tv su DAZN e su Sky Sport Uno