Scopri i 12 migliori borghi da visitare a dicembre per vivere un Natale indimenticabile

Ci sono molti borghi bellissimi da visitare durante le vacanze di Natale: ecco i più belli, da non perdere se ami l'atmosfera magica delle feste.

Il periodo natalizio in Italia è un’esperienza magica, e cosa c’è di meglio che immergersi nell’atmosfera incantata dei borghi più belli del Paese?

Con le strade addobbate a festa, le luci scintillanti e l’aria frizzante, questi borghi offrono lo scenario perfetto per trascorrere i giorni di festa e vivere appieno la magia del periodo.

Ecco una lista dei migliori borghi italiani da visitare a Natale, adatti per chi viaggia in famiglia, in coppia, ma anche per chi usa le feste come un momento per riposarsi e per fare un viaggio in solitaria. Insomma, a dicembre è il mese giusto per concedersi qualche vacanzina e alcuni borghi meritano assolutamente una visita.

Liguria, Manarola

Situato lungo la costa della Liguria, Manarola si trova nello stupendo Parco Nazionale delle Cinque Terre. La città offre uno spettacolo mozzafiato durante il periodo natalizio. Le case colorate si illuminano di luci, creando un’atmosfera calda e accogliente. Le stradine strette si riempiono di mercatini natalizi e la vista del tramonto sul mare rende questo borgo un luogo magico per le feste.

Inoltre, ogni anno viene costruito un presepe da Guinness dei primati: tutta la collina si illumina con un gioco di luci, che creano figure grandi e piccole. L’inaugurazione del presepe cade l’8 dicembre, il giorno dell’Immacolata.

Basilicata, la celebre Matera

Nota per essere “la città dei sassi” e per i suoi antichi rioni, Matera è una destinazione unica per trascorrere il Natale. Durante le festività, i sassi si illuminano di luci colorate, creando un’atmosfera fiabesca. È possibile partecipare anche ai concerti natalizi nelle antiche chiese rupestri, immergendosi nella tradizione lucana.

Inoltre, in questa città si tiene un meraviglioso presepe vivente, a cui partecipano centinaia di figuranti. Il presepe si svolge nei weekend di dicembre e intorno al giorno di Natale.

Lombardia, Bormio

Noto per le sue terme e le piste da sci, Bormio si trasforma in un paradiso invernale durante il Natale. Le vie del centro storico sono addobbate con alberi luminosi e decorazioni natalizie.

È possibile godersi una romantica passeggiata sotto le stelle e riscaldarsi con un bicchiere di vin brulè nelle piazze illuminate.

Trentino Alto-Adige, il borgo di Merano

Merano, circondata dalle montagne dell’Alto Adige, offre un’atmosfera natalizia fiabesca. Non è propriamente un borgo, ma è una città alpina che merita davvero di essere visitata durante le festività natalizie!

I mercatini di Natale nella piazza principale presentano bancarelle di prodotti locali, regali artigianali e prelibatezze culinarie. Le luci scintillanti creano un’atmosfera incantata ideale per festeggiare il Natale in coppia o in famiglia. Famosissime sono anche le sue terme, dove è possibile trascorrere le festività rilassandosi.

1702376845016

Umbria, la famosa Gubbio

Con il suo albero di Natale gigante illuminato sulla collina, che è uno dei più grandi del mondo, Gubbio è uno spettacolo da non perdere durante le festività.

Il borgo si trasforma in un grande presepe con le vie che vengono addobbate durante tutto il mese di dicembre e animate dai mercatini natalizi.

Molise, il borgo di Pietracupa

Pietracupa, immersa nelle verdi colline del Molise, offre un’atmosfera intima e autentica durante il Natale. Sovrastata da uno sperone roccioso, viene chiamata “la Betlemme del Molise“.

Le vie acciottolate del borgo vengono addobbate con cura e i festeggiamenti includono tradizioni locali e concerti natalizi. Un luogo perfetto per immergersi nella cultura natalizia molisana.

Abruzzo, Villalago

Un altro luogo unico è sicuramente il presepe subacqueo di Villalago, il quale ogni anno accoglie decine di sub provenienti da tutta Italia. Qui, la notte del 26 dicembre, una volta che è calato il sole, tra fiaccole, ceri e fuochi d’artificio ha avvio l’emozionante processione che trasporta sul fondo del lago sei statue in ceramica, raffiguranti Gesù, la Madonna, San Giuseppe, il bue e l’asinello.

Scenografico e suggestivo è l’effetto che si ottiene sulla superficie dell’acqua, vedendo le statue perdersi magicamente negli abissi del lago.

Friuli Venezia Giulia, il borgo di Poffabro

La particolarità di Poffabro è quella di ospitare oltre 100 presepi realizzati a mano con materiali e tecniche innovative, diventando così esso stesso un presepe a cielo aperto.

Qui hanno massima espressione artisti e hobbisti, amanti del Natale che ogni anno espongono presepi originali sui propri davanzali, tra le vie o nei cortili del borgo. Tipici, inoltre, gli addobbi floreali lungo i vicoli, ma anche le bancarelle ricche di dolci e prodotti tipici locali.

Piemonte, il borgo di Candelo

Situato in provincia di Biella, Candelo allestisce annualmente uno dei mercatini più originali e unici di tutto il Piemonte, offrendo la possibilità di assaggiare il meglio della gastronomia locale.

Imperdibile Ricetto, che in questo periodo si veste di meravigliose decorazioni e luminarie. Inoltre, i più piccoli potranno imbucare la loro letterina dei desideri grazie alla presenza dell’ufficio postale di Babbo Natale.

Il borgo di Erice nel cuore della Sicilia

Fare un viaggio verso il Sud Italia significa arrivare nel borgo dei presepi, dove vivere il Natale in tutta la sua magia. Siamo a Erice, dove i presepi sono in ogni dove e decorati seguendo i più tradizionali ornamenti, di origine barocca, ma anche seguendo filoni più moderni in ceramica.

Il clima è fiabesco e gli addobbi e le luminarie creano uno spettacolo sorprendente tra concerti, mercati, mostre e spettacoli.

Tappa ad Amalfi, una perla della Campania

La pittoresca Amalfi, posizionata in Costiera Amalfitana, con le sue case colorate che si affacciano sul mare, diventa ancora più affascinante durante il periodo natalizio. Le strade strette del centro storico sono decorate con luci e addobbi.

Questo è anche uno dei periodi migliori per scoprire l’ottima tradizione culinaria della zona: a natale in Costiera i dolci sono una prelibatezza assolutamente immancabile, in particolare mustacciuoli, struffoli, zeppole e torroni!

Emilia-Romagna e la sua Grazzano Visconti

Grazzano Visconti, con la sua atmosfera medievale, offre un tuffo nel passato durante le festività. Il borgo è splendidamente decorato, con mercatini di Natale che offrono prodotti artigianali e delizie locali. Le strade acciottolate e le strutture medievali creano un’atmosfera incantevole.

Da metà novembre fino alla prima settimana di gennaio, il suggestivo borgo ospita il tradizionale villaggio natalizio, adatto soprattutto alle famiglie con bambini.

Redazione Trend-online.com
Redazione Trend-online.com
Di seguito gli articoli pubblicati dalla Redazione di Trend-online. Per conoscere i singoli autori visita la pagina Redazione Trend-online.com
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
765FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate