Borse verso nuove salite? Oro, Eur/Usd e Petrolio buy?

Le Borse mantengono un’intonazione positiva e non ci sono segnali contrari al momento.

Di seguito riportiamo l’intervista ad Emanuele Rigo, Market Analyst ad AlephFinance, al quale abbiamo rivolto alcune domande sulle valute, su alcune commodities e sugli scenari attesi per le Borse.

Dopo aver allungato verso quota 1,10, l’euro-dollaro è tornato indietro. Quali i possibili scenari nel breve?

L’euro-dollaro è sceso principalmente per un’aspettativa di inflazione maggiore delle rilevazioni attese e questo cambia un po’ lo scenario di breve, ma non di medio.

Euro-dollaro: quali scenari?

Secondo me, infatti, il cross è ancora abbastanza direzionato verso un’ulteriore risalita, quindi fatta salva questa fase di discesa che lo ha portato fino ad area 1,09, calmierando un po’ il percorso di risalita, dovremmo vedere le quotazioni tornare verso quota 1,095 e potenzialmente in direzione di 1,10 nelle prossime giornate.

Ho una view long quindi sull’euro-dollaro, per il quale non vedo particolari fattori di preoccupazione almeno nel breve.

La view sull’oro

L’oro ritraccia dopo aver aggiornato i record di sempre. Si aspetta ulteriori rialzi dai valori correnti?

L’oro ritraccia, ma torna indietro da quasi 2.200 dollari, fermo restando che è salito ben oltre i livelli di target previsti.

La mia idea è che il gold potrebbe tornare a vedere i 2.180/2.200 dollari l’oncia, in concomitanza con un indebolimento del biglietto verde.

La view è long quindi anche sull’oro che per il momento non dovrebbe andare oltre i record di sempre.

Prima di vedere ulteriori rialzi vorrei aspettare e vedere di capire un po’ come si muove il dollaro.

L’analisi del petrolio

Il petrolio si mantiene su livelli elevati, ma al di sotto di area 80 dollari al barile. Cosa può dirci di questo asset?

Per il petrolio il livello di guardia era in area 80 dollari, soglia che non è stata bucata e la cui tenuta ha favorito uno storno.

C’è la possibilità di assistere a una piccola fase di lateralità e probabilmente l’oro nero si muoverà ancora intorno ai 78 dollari, ma poi c’è la possibilità di tornare in area 76 dollari anche abbastanza velocemente.

Come si muoveranno le Borse?

Le Borse continuano a viaggiare sui massimi senza mostrare alcuna intenzione di stornare. Cosa aspettarsi?

Sui mercati il sentiment è ancora positivo. l’inflazione è in risalita, ma moderata, con un atteggiamento deciso delle Banche Centrali verso eventuali sforbiciate dei tassi è supportato da dichiarazioni più o meno estemporanee dei vari membri del Board.

Questi ultimi ricordano che l’inflazione è ancora troppo alta, ma su livelli più acettabili per loro e tanto basta per fare andare bene i mercati.

Un aiuto arriva anche dalla situazione economica trainata dagli Stati Uniti che continuano a ruggire in maniera incredibile.

Tutto ciò è positivo per i mercati azionari che restano sui massimi e in alcuni casi li aggiornano.

Non ho una view in controtendenza in questo momento, anche perché l’indebolimento del dollaro potrebbe dare un po’ di spinta agli Stati Uniti.

L’Europa da parte sua sta andando bene ed eventuali sforbiciate dei tassi spingeranno ulteriormente.

I mercato in questa fase si muovono sui massimi proprio perché si aspettano i tagli del costo del denaro.

Davide Pantaleo
Davide Pantaleo
Davide Pantaleo da quasi un ventennio si occupa di Borsa e Finanza. Dopo aver svolto per diversi anni l'attività di promotore finanziario in Italia e all'estero, nel 2005 entra nel team di Trend-online con l'incarico di redattore.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
769FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate