Sondaggi politici: Fratelli d’Italia (FdI) continua ad essere in calo

Incredibile batosta per il centrodestra italiano, una notizia che non si aspettavano: Fratelli d'Italia è ancora più in calo.

Gli ultimi sondaggi politici hanno scattato una fotografia ben chiara ai nostri partiti: Fratelli d’Italia (FdI) è in calo. Il crollo della Meloni e dei suoi seguaci non è una sorpresa in quanto il trend è in negativo già da parecchie settimane. Ne sta approfittando il centrosinistra, in particolare il Partito Democratico (PD), che sembra abbia messo il turbo.

Sondaggi politici, Fratelli d’Italia (FdI) continua ad essere in calo: ne approfitta il Partito Democratico (PD)

Gli ultimi sondaggi sono stati forniti da Ixè e riportati da Adnkronos e vedono il partito di Giorgia Meloni ancora in testa alla classifica delle intenzioni di voto, anche per le elezioni europee. FdI è infatti al 27,8%, ma il dato allarmante è il calo dello 0,3% rispetto all’ultimo rilevamento. Il principale partito italiano e leader della coalizione di centrodestra dovrà iniziare a guardarsi le spalle perché i rivali politici stanno schiacciando l’acceleratore sempre di più.

A correre senza freni è il PD di Elly Schlein. Nonostante l’ultima pesante sconfitta in Abruzzo, i dem stanno crescendo, e anche molto, nei sondaggi politici. L’ultimo sondaggio Ixè vede il PD addirittura in aumento dell’1,2% rispetto all’ultimo rilevamento. La Schlein e i suoi sono al 20,2%. La differenza tra i due principali partiti italiani, però, è ancora molto ampia e infatti parliamo del 7,6%. Tale divario sarà difficile da colmare a meno che non si ricorra alla strategia politica del campo largo.

Lega, Movimento 5 Stelle (M5S), Forza Italia (FI), Verdi/Sinistra Italiana

Non va meglio per altri due partiti italiani considerati tra i più importanti: Lega e Movimento 5 Stelle (M5S). Il partito guidato dal ministro Matteo Salvini è all’8,2% dopo aver subito un crollo dello 0,6%; il partito guidato dall’ex premier Giuseppe Conte, allo stesso modo ha subito un calo dello 0,6% e oggi è al 15,2%.

Leggero calo anche per il partito Forza Italia (FI) che, stando all’ultimo rilevamento Ixè, è sceso solo dello 0,1% ed è al 7,7%. Cresce invece l’alleanza Verdi/Sinistra Italiana, che dal 4,3% vola, grazie ad un aumento dello 0,3%, al 4,7%.

Gli altri partiti

Gli altri partiti, ossia quelli che non arrivano alla soglia del 4%, sono: Azione, Italia Viva, +Europa, Per l’Italia con Paragone, Noi moderati. Il partito guidato da Carlo Calenda è fermo al 3,2% e ha subito un crollo dello 0,5%. I renziani invece sono al 3,5% e, a differenza dei loro ex alleati, sono cresciuti dello 0,5%. Lo stesso punteggio percentuale di Azione nelle intenzioni di voto lo ha +Europa, che è cresciuto dello 0,6% e ad oggi si trova al 3,2%. Per l’Italia con Paragone e Noi moderati sono rispettivamente all’1,5% e all’1,3%. Entrambi hanno subito un crollo: il primo partito dello 0,2%, il secondo invece dello 0,1%.

Leggi anche: Sondaggi regionali 2024, sono 3 le Regioni chiamate alle urne: tutti i dettagli

Felice Emmanuele Paolo de Chiara
Felice Emmanuele Paolo de Chiara
Redattore, classe 1994. Sono nato a Napoli ma ho vissuto un po’ in Toscana dove mi sono laureato in Scienze politiche e relazioni internazionali presso l’Università degli Studi di Siena e un po’ a Milano dove mi sono specializzato in Cooperazione Internazionale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Sono appassionato di politica, attualità, sport (grande tifoso del Napoli), cinema e libri. Nel tempo libero mi dedico alla scrittura di racconti e quando ho tempo viaggio.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
759FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate